stampa
  invia
Archivio News
29 aprile 2010
NOMINATO IL NUOVO CDA DI FVG STRADE

E' stato nominato dal socio unico Regione, nel corso dell'assemblea ordinaria dei Soci di lunedì 26 aprile scorso, il nuovo consiglio di amministrazione di Friuli Venezia Giulia Strade S.p.A. Sarà composto da Giorgio Santuz, a cui sarà affidata la presidenza della Società subentrando a Paolo Polli, Arianna Dreossi (vicepresidente) ed Andrea Mansutti.
L'assemblea ha anche approvato il bilancio dell'esercizio chiuso al 31 dicembre scorso e nominato il nuovo Collegio sindacale, composto da Anna Grava (presidente), Stefano Gropaiz e Fabrizio Russo.

All'assemblea è intervenuto l'Assessore regionale alla Viabilità e Trasporti Riccardo Riccardi, che ha voluto ringraziare, "non formalmente" come ha sottolineato, il Presidente uscente Paolo Polli e l'intero consiglio di amministrazione. "FVG Strade, che passa a mani altrettanto esperte - ha osservato l'Assessore regionale - è chiamata a grandi obiettivi, a sempre maggiori responsabilità. Tra le priorità di FVG Strade (che gestisce circa 1.000 chilometri di viabilità ordinaria in regione) contribuire ad una radicale trasformazione infrastrutturale del Friuli Venezia Giulia con nuove realizzazioni viarie ed una costante attività di manutenzione ordinaria e straordinaria del patrimonio stradale, ma anche l'ulteriore consolidamento della Società", ricordando che l'azienda è stata costituita appena a fine 2007.
Il Presidente uscente Paolo Polli ha poi illustrato il bilancio dell'esercizio chiuso al 31 dicembre 2009, riportando un utile di circa 137 mila euro, che viene dunque a confermare "la sostanziale piena utilizzazione delle risorse trasferite, pari per l'anno passato a 45 milioni di euro versati dalla Regione".