stampa
  invia
Archivio News
19 maggio 2011
MARTEDI' 17 MAGGIO: INAUGURATA NUOVA ROTONDA DI RIVOLI DI OSOPPO
E' stata ufficialmente inaugurata martedì 17 maggio la nuova rotonda di Rivoli di Osoppo, che cancella la pericolosa intersezione tra la strada regionale 463 "del Tagliamento" e la provinciale 49 "Osovara"
Grazie ad un impegno finanziario di Regione, Provincia di Udine e Comune di Osoppo per circa 850 mila euro è stata infatti realizzata una rotatoria che spezza soprattutto il traffico di mezzi pesanti che alimenta la vicina zona industriale.
"Era un incrocio veramente delicato e pericoloso", hanno osservato l'Assessore regionale alla Viabilità Riccardo Riccardi ed il Sindaco di Osoppo Luigino Bottoni ed era necessario intervenire sia per mettere in sicurezza il traffico locale sia per regolare quello commerciale, particolarmente intenso nei giorni feriali su entrambi gli assi viari interessati dalla nuova opera pubblica.
La nuova rotatoria si presenta con un diametro di 42 metri ed un'isola centrale di 21 metri ed avrà una capacità di 1.123 autovetture equivalenti (per autovetture equivalenti si intende un volume di traffico di sole macchine, dove la presenza di veicoli pesanti e motocicli viene trasformata in autovetture attraverso alcuni coefficienti matematici).
Proprio recentemente, ha quindi ricordato Riccardi, la Giunta Regionale ha approvato il programma 2011 di FVG Strade, dotato di 12,2 milioni di euro, per nuove spese di investimento sulla viabilità regionale: in questo ambito "il programma di costruzione di numerose rotatorie sulla viabilità d'interesse regionale sta procedendo - ha indicato l'Assessore - e numerosi bandi di gara saranno pubblicati nel corso di quest'anno". Alla breve cerimonia d'inaugurazione sono intervenuti, tra gli altri, il Presidente di FVG Strade Giorgio Santuz, il vice Presidente della Provincia di Udine Fabio Marchetti, il Consigliere regionale Luigi Cacitti ed il vice Sindaco di Osoppo Ida Copetti.