stampa
  invia
Archivio News
23 maggio 2011
VENERDI' 20 MAGGIO:INAUGURATA NUOVA ROTATORIA A CISTERNA DI COSEANO
Venerdì 20 maggio è stata inaugurata la nuova rotatoria a Cisterna, in Comune di Coseano, all'incrocio tra la regionale 464 "di Spilimbergo", la provinciale "del Varmo" (via Codroipo) e la via di Rosa.
Un'opera, del costo di circa 600mila euro ed i cui lavori furono avviati all'inizio dll'ottobre 2010, che viene a mettere in sicurezza una delle intersezioni più delicate della strada regionale 464, una direttrice fondamentale per il Medio Friuli ed il collegamento con l'area collinare, che connette le province di Udine e Pordenone in parallelo alla Pontebbana.
Prosegue dunque l'impegno di FVG Strade, ha sottolineato il Presidente Giorgio Santuz, per rispondere alle necessità viarie del territorio regionale, ricordando anche la recente approvazione del piano societario 2011, dalla Regione dotato nel suo complesso di oltre 12 milioni di euro per nuove realizzazioni e le attività di necessaria manutenzione della rete. Grazie a grandi e piccole opere prosegue pertanto il grande lavoro di FVG Strade, cercando di offrire risposte anche alle esigenze di viabilità delle piccole comunità con infrastrutture che hanno la stessa  importanza e dignità delle grandi opere.
La nuova rotatoria, che tra l'altro ha permesso di risolvere i problemi fognari dell'area, presenta un diametro esterno di 43 metri ed un'isola centrale di 35: secondo i tecnici di FVG Strade sarà in grado di smaltire un traffico di 1200 autovetture equivalenti all'ora. Alla cerimonia sono intervenuti, con Riccardi e Santuz, il Sindaco di Coseano Valerio Del Negro, il vicepresidente della Provincia di Udine Fabio Marchetti, l'assessore provinciale alle Attività produttive Franco Mattiussi, il primo cittadino di Flaibano Stefano Fabbro, il Direttore Generale di FVG Strade Oriano Turello ed il direttore dei lavori, Giancarlo Tavano.