stampa
  invia
Archivio News
23 settembre 2011
CONSEGNATI I LAVORI DELLA NUOVA ROTATORIA A GRADISCA D'ISONZO
Ci vorranno 150 giorni per completare la nuova rotonda del "Mercaduzzo" a Gradisca d'Isonzo, un'opera in grado di risolvere uno dei principali "nodi" della viabilità della provincia di Gorizia, punto di incrocio fra le strade regionali 351 e 252, per le direttrici verso Gorizia e Cervignano, e la strada provinciale 4 per Moraro.
Il "via" ai lavori, realizzati da FVG Strade con un investimento di 720.000 euro, è stato dato ieri mattina, 22 settmbre, con una breve cerimonia, presenti l'assessore regionale alla Mobilità e alle Infrastrutture Riccardo Riccardi ed il Direttore Generale di FVG Strade Oriano Turello. Accanto al sindaco di Gradisca d'Isonzo Franco Tommasini, erano presenti l'assessore provinciale alla Viabilità Donatella Gironcoli e numerosi sindaci e amministratori dell'Isontino. 
La rotatoria del "Mercaduzzo" renderà fluida e sicura la circolazione in un incrocio molto complesso e pericoloso, in cui confluiscono ben cinque strade. Il raggio di curvatura esterno sarà di 18 metri. Sono previsti anche un anello pedonale con gli attraversamenti, la sistemazione del sistema di scolo delle acque, l'illuminazione e, al centro dell'isola spartitraffico, una "torre faro" artistica.
L'assessore Riccardi ha espresso soddisfazione per l'avvio dei lavori, riconoscendo l'importanza del dialogo sviluppatosi sulla rotonda del "Mercaduzzo" in Consiglio comunale e tra i cittadini di Gradisca, che ha permesso di accogliere alcune legittime osservazioni migliorando il progetto. "È importante riflettere e discutere - ha detto Riccardi - ma poi deve arrivare il tempo del fare".
"L'Amministrazione regionale - ha ricordato ancora l'assessore - sta compiendo un notevole sforzo per migliorare la viabilità del Friuli Venezia Giulia, non soltanto con nuove opere stradali, ma anche con la sistemazione, manutenzione, riqualificazione e messa in sicurezza della rete esistente, ereditata da FVG Strade dallo Stato". 
Come ha ricordato il sindaco Tommasini, i lavori all'incrocio del "Mercaduzzo" seguono l'inaugurazione di un'altra importante opera realizzata a Gradisca da FVG Strade, la doppia rotatoria all'ingresso del centro abitato all'altezza del ponte sull'Isonzo, un intervento che si è "dimostrato un successo".