stampa
  invia
Archivio News
30 settembre 2011
LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA AL PONTE GIREVOLE DI GRADO - SR 352
Lavori di manutenzione straordinaria all’impianto elettrico di movimentazione della campata girevole del ponte di Grado. Questo il motivo per cui l’importante e trafficata arteria regionale che collega Udine a Grado sarà, in prossimità del ponte girevole alle porte di Grado, prima lunedì e martedì limitata ad un senso unico alternato, poi mercoledì e giovedì, anche interdetta per periodi non superiori comunque ai 30 minuti. 
In particolare lunedì 3 e martedì 4 verrà istituito un senso unico alternato regolato da semafori o da movieri con il divieto di sorpasso; mercoledì 5 e giovedì 6 invece la SR 352, per periodi di tempo massimo di 30 minuti e nelle fasce orarie dalle 9.00 alle 11.30 e dalle 14.00 alle 17.00, sarà interdetta al traffico al chilometro 40+207 nelle immediate vicinanze del ponte G. Matteotti di Grado.
Friuli Venezia Giulia Strade, che ha emesso la relativa e specifica ordinanza, cercherà di arrecare il minor disagio possibile ai veicoli in transito.
29 settembre 2011
TELECOM COMUNICA IL RINVIO DEI LAVORI SULLA RETE DATI FVGS

Friuli Venezia Giulia Strade S.p.A. comunica che l'attività di migrazione della rete dati della sede operativa di Udine, concordata con Telecom ed Insiel e prevista per oggi pomeriggio, è rinviata causa problemi tecnici di Telecom S.p.A.

Sarà cura della Società avvisare del prossimo appuntamento per contenere al massimo i possibili disservizi.

28 settembre 2011
GIOVEDI' 29/09: LAVORI SULLA RETE DATI FVGS

Friuli Venezia Giulia Strade SpA avvisa l'utenza che nel pomeriggio di giovedì 29 settembre presso gli uffici della sede di Udine verrà attuata la migrazione della rete dati, telefonia compresa, sulla nuova rete in fibra ottica.
Tali lavori permetteranno un miglioramento dei servizi di rete offerti, che risulteranno maggiormente adeguati per portata dati e velocità.

Nel pomeriggio di domani, quindi, non sarà possibile utilizzare i servizi di rete nella sede operativa di Udine; secondo i tecnici, potrebbero verificarsi disservizi anche per i collegamenti tra le sedi di Trieste-Udine-Porcia (Pn). 
Poichè le linee telefoniche risultano collegate alla rete dati, nello stesso pomeriggio potranno verificarsi disservizi anche nelle comunicazioni telefoniche. Rimane comunque attivo il centralino unico aziendale della sede di Trieste (040 - 5604200), cui ci si potrà rivolgere in caso di necessità.

La Società assicura che i tecnici lavoreranno il più velocemente possibile, onde poter contenere al massimo gli inevitabili disservizi.

23 settembre 2011
CONSEGNATI I LAVORI DELLA NUOVA ROTATORIA A GRADISCA D'ISONZO
Ci vorranno 150 giorni per completare la nuova rotonda del "Mercaduzzo" a Gradisca d'Isonzo, un'opera in grado di risolvere uno dei principali "nodi" della viabilità della provincia di Gorizia, punto di incrocio fra le strade regionali 351 e 252, per le direttrici verso Gorizia e Cervignano, e la strada provinciale 4 per Moraro.
Il "via" ai lavori, realizzati da FVG Strade con un investimento di 720.000 euro, è stato dato ieri mattina, 22 settmbre, con una breve cerimonia, presenti l'assessore regionale alla Mobilità e alle Infrastrutture Riccardo Riccardi ed il Direttore Generale di FVG Strade Oriano Turello. Accanto al sindaco di Gradisca d'Isonzo Franco Tommasini, erano presenti l'assessore provinciale alla Viabilità Donatella Gironcoli e numerosi sindaci e amministratori dell'Isontino. 
La rotatoria del "Mercaduzzo" renderà fluida e sicura la circolazione in un incrocio molto complesso e pericoloso, in cui confluiscono ben cinque strade. Il raggio di curvatura esterno sarà di 18 metri. Sono previsti anche un anello pedonale con gli attraversamenti, la sistemazione del sistema di scolo delle acque, l'illuminazione e, al centro dell'isola spartitraffico, una "torre faro" artistica.
19 settembre 2011
FIRMATA CONVENZIONE PER UNA NUOVA ROTATORIA SULL'ACCESSO OVEST AD AMARO (UD)
L'accesso a Ovest all'abitato di Amaro (UD) e alla sua zona industriale, sulla strada statale 52, in direzione del casello di Carnia dell'autostrada A23, sarà riqualificato grazie alla realizzazione di una nuova rotatoria.
Il formale avvio alle procedure per la progettazione e la costruzione dell'opera, che consentirà di mettere in sicurezza un incrocio che presenta diverse criticità, è stato dato sabato scorso nella sede municipale del Comune carnico, dove il sindaco Laura Zanella e il presidente di FVG Strade, Giorgio Santuz, hanno sottoscritto una apposita convenzione.
Alla firma erano presenti, tra gli altri, l'assessore regionale alle Infrastrutture, Riccardo Riccardi, quello della Provincia di Udine, Franco Mattiussi, il commissario straordinario della Comunità montana della Carnia, Giovanni Battista Somma, e il direttore di FVG Strade Oriano Turello. 
Tra le caratteristiche della nuova rotatoria di Amaro, della quale andrà a beneficiare "una realtà industriale interessante", va ricordata la prevista illuminazione a Led, un complanare tracciato pedonale e ciclabile, la soluzione a tutti i problemi legati al passaggio di condutture elettriche, del gas e dell'acqua. La conclusione dei lavori è prevista entro la fine del prossimo anno.
13 settembre 2011
"IO GUIDO E TU BEVI... FRIULANO" - ERSA E FVG STRADE UNITI A FRIULI DOC NEL PROMUOVERE LA SICUREZZA STRADALE
Da giovedì 15 a domenica 18 settembre, nello stand dell'Ersa allestito sotto il tendone in piazza San Giacomo, saranno regalati simpatici gadget e condivise informazioni utili alla nostra sicurezza stradale.

“Io guido e tu bevi...friulano”. Con questo slogan, l'Agenzia regionale per lo sviluppo rurale (ERSA) e Friuli Venezia Giulia Strade S.p.A. sensibilizzeranno i visitatori della nuova edizione di Friuli Doc sui rischi che corre chi si mette al volante dopo aver assunto alcol. Rischi concreti che tendono ad essere sottovalutati coinvolgendo non solo la vita del conducente, ma anche quelle degli eventuali passeggeri e degli altri utenti della strada.
7 settembre 2011
08 SETTEMBRE - CHIUSURA UFFICI DI PORCIA (PN)

Friuli Venezia Giulia Strade S.p.A. informa che, in occasione della festività del Santo Patrono, giovedì 08 settembre gli uffici del Centro di Manutenzione di Pordenone rimarranno chiusi.

5 settembre 2011
CONSEGNATI I LAVORI DELLA ROTATORIA DI CORDOVADO SULLA S.R. 463
Sono stati consegnati lo scorso sabato 3 settembre i lavori di costruzione della rotatoria sulla strada regionale 463 "del Tagliamento" in comune di Cordenons (PN). 
Alla posa della prima pietra della rotatoria, alla quale erano presenti l'assessore regionale alla Viabilità Riccardo Riccardi, il presidente e il direttore di FVG Strade S.p.A., Giorgio Santuz e Oriano Turello, l'assessore provinciale alla Viabilità Antonio Consorti ed il sindaco Francesco Toneguzzo, è stato ricordato come l'intervento, del costo di 570.000 euro totalmente di competenza regionale, preveda anche attraversamenti pedonali, opere a tutela delle utenze deboli, segnaletica orizzontale e verticale e illuminazione stradale esterna alla viabilità. 
La rotatoria progettata è del tipo "convenzionale" con un diametro esterno di 45 metri e un'isola centrale di 29 metri. La capacità totale è di 1.500 autovetture eq. /ora. I lavori, appaltati alla ditta Zanini Antonio di Martignacco, inizieranno il 5 settembre e dovrebbero concludersi a gennaio 2012.
"La Regione dà oggi una risposta importante, con un intervento complessivo di oltre 1 milione di euro, per la messa in sicurezza della viabilità del comune di Cordovado sull'asse della 463. C'è consapevolezza che questo è un territorio che sconta la sua posizione di connessione tra due reti importanti come la 13 e la A28 e che sia quindi necessario governare globalmente un sistema in cui la viabilità complementare va in sofferenza nei centri abitati" - ha affermato durante la cerimonia l'assessore regionale alla Viabilità Riccardi.