print
  Send
Archivio News
26 April 2016
SR 355 - CHIUSURA ALLA CIRCOLAZIONE IN LOC. BAUS DI OVARO CON DEVIAZIONI SU VIABILITA' ALTERNATIVA PROVVISORIA E ISTITUZIONE SENSO UNICO ALTERNATO
Friuli Venezia Giulia Strade SpA comunica di aver ordinato che, fino al giorno 02 maggio compreso, lungo la SR 355 "della Val Degano" tra il km 11+670 ed il km 11+850 in loc. Baus di Ovaro (UD) venga  interdetta la circolazione a tutti i veicoli ed ai pedoni, apposta la prescritta segnaletica di divieto di transito e istituita la seguente deviazione di itinerario:
istituzione di senso unico alternato regolato da impianto semaforico su deviazione temporanea alternativa provvisoria in loco delimitata da barriere provisorie e new jersey in pvc attigua alla viabilità ordinaria della SR 355 tra i km 11+680 e 11+850, con limite massimo di velocità di transito di 30 km/h e divieto di sorpasso su entrambi i sensi di marcia.

Tale provvedimento è risultato necessario a seguito di un sinistro stradale verificatosi sabato 23 aprile u.s. che ha coinvolto due autovetture, una delle quali ha impattato violentemente contro la muratura portante di una tettoia adibita a ricovero attrezzature di proprietà privata posta al km 11+800 circa lato destro della SR 355; a seguito del sopralluogo effettuato dal Comando Provinciale dei VV.FF. di Udine è stata decretata la non agibilità del fabbricato e la non percorribilità della SR 355 in corrispondenza del tratto interessato dal dissesto.
22 April 2016
SABATO 23 APRILE 2016: RIAPERTURA AL TRAFFICO SR 552 "DEL PASSO REST"
In considerazione delle mutate condizioni meteorologiche che ne avevano determinato la chiusura per il periodo invernale, Friuli Venezia Giulia Strade comunica che dalle ore 12,00 di sabato 23 aprile 2016 sarà riaperta al traffico la Strada Regionale n. 552 "del Passo Rest" dalla progressiva chilometrica 7+200 (località Caprizzi - Ponte Tagliamento) alla progressiva chilometrica 23+800 (località Maleon).
19 April 2016
LAVORI DI MANUTENZIONE DEI PIANI VIABILI: RESTRINGIMENTI DI CARREGGIATA SULLA SS 13 - VARIANTE DI UDINE E SULLA TANGENZIALE SUD DI UDINE
Friuli Venezia Giulia Strade S.p.A. comunica che a decorrere da giovedì 21 aprile, per consentire i lavori necessari alla manutenzione delle pavimentazioni stradali, saranno istituiti restringimenti di carreggiata da due ad una corsia in tratti saltuari della S.S. 13 "Pontebbana - variante di Udine" compresi tra la località di Udine Santa Caterina e lo svincolo S.S. 13/Tangenziale Est di Udine in località Tavagnacco, nonché lungo la S.S. 676 "Tangenziale Sud di Udine" tra le località di Udine Santa Caterina e Basaldella di Campoformido.

E' prevista inoltre l'interdizione temporanea della circolazione stradale con l'istituzione di deviazioni in loco, esclusivamente per il tempo necessario all'esecuzione della lavorazione, lungo le rampe degli svincoli di Udine Santa Caterina per la corrente di traffico proveniente da nord (direzione Venezia) e della S.S. 13/Tangenziale Est di Udine (Tavagnacco) per la corrente di traffico proveniente da sud (direzione Udine).

"Siamo consapevoli del disagio che tali limitazioni alla circolazione possono arrecare in arterie tanto trafficate - dichiara il Presidente di FVG Strade Giorgio Damiani - ma siamo altrettanto sicuri che una buona manutenzione del manto stradale sia necessaria a garantire la sicurezza dell'utenza stradale, per la quale siamo chiamati ad operare".

L'ordinanza emessa dalla società regionale specifica che è fatto obbligo all'impresa esecutrice dei lavori di effettuare il pilotaggio del traffico in eventuali condizioni di emergenza (transito di mezzi di soccorso, forza pubblica, ecc.) o in caso di particolari intensità di traffico.
14 April 2016
VENERDI 15 APRILE: LIMITAZIONI ALLA CIRCOLAZIONE STRADALE SULLA SR 352 "DI GRADO" DAL KM 34+750 AL KM 40+416
Friuli Venezia Giulia Strade SpA informa che per consentire alcune riprese cinematografiche del film 'Easy' lungo la SR 352 "di Grado", ai fini di garantire la sicurezza della circolazione stradale e di salvaguardare la pubblica incolumità si rende necessaria l'istituzione di restringimenti di carreggiata e sensi unici alternati nonché di momentanee interdizioni al pubblico transito nel tratto interessato.
Pertanto nella giornata di venerdì 15 aprile 2016 saranno istituiti lungo la SR 352 dal km 34+750 al km 40+416, in tratti saltuari e secondo le specifiche esigenze, restringimenti di carreggiata e/o sensi unici alternati nonchè interdizioni temporanee al transito dei veicoli, per periodi comunque non superiori a 20 minuti, con deviazione del traffico sulle viabilità adiacenti.
Sarà inoltre interdetta la sosta dei veicoli nella piazzola al km 36+660 lato sinistro.

Le interdizioni al pubblico traffico sopra riportate devono intendersi con l'eccezione dei mezzi tecnici e delle auto di produzione, che dovranno esporre apposito contrassegno con il nome della società di produzione "Pilgrim Film Srl", nonché dei veicoli delle Forze dell'Ordine, di mezzi di soccorso o adibiti a particolari urgenze e dei mezzi di linea del trasporto pubblico.

Tali limitazioni verrano segnalate dalla necessaria segnaletica di obbligo e prescrizione secondo le norme previste dal Nuovo Codice della Strada e relativo Regolamento di attuazione.
13 April 2016
SS 14: INAUGURATA NUOVA ROTATORIA A MUZZANA DEL TURGNANO
"Un'opera che rappresenta un esempio di buona pratica, non soltanto per Muzzana del Turgano, ma per l'intera area rivierasca. E' stato risolto uno snodo importante con una rotatoria che risponde a molteplici esigenze di viabilità e sicurezza del traffico. Inoltre il progetto ha permesso di risolvere in maniera integrata anche problemi di assetto idraulico dell'area, a vantaggio della comunità locale".
Lo ha affermato l'assessore regionale alle Infrastrutture e Territorio del Friuli Venezia Giulia Mariagrazia Santoro inaugurando ieri insieme al Presidente di FVG Strade Giorgio Damiani a Muzzana del Turgnano la rotonda al km 92+200 della strada statale 14, all'ingresso a Est del capoluogo comunale in corrispondenza con l'intersezione da un lato con la strada provinciale in direzione di Carlino e Marano, dall'altro con la provinciale verso Castions di Strada, in direzione di Udine.
Un nodo cruciale, dunque, specialmente nel periodo primaverile ed estivo, quando il traffico si intensifica con l'arrivo dei pendolari e dei turisti verso la riviera.

La nuova opera, che è stata sostenuta con un finanziamento di 1.844.000 euro, è stata prevista nel Piano di programmazione di Friuli Venezia Giulia Strade, e rivestirà particolare importanza all'avvio del cantiere della terza corsia dell'Autostrada , quando la statale 14 "della Venezia Giulia" sarà chiamata a supportare gli effetti dei lavori lungo la A4.
Per questo, come ha ricordato l'assessore Santoro, "questa rotonda è stata realizzata nell'ambito del ruolo della Regione in qualità di Commissario delegato per l'emergenza della mobilità inerente la realizzazione della terza corsia".

"L'intervento inaugurato - ha aggiunto Santoro - rappresenta il risultato della continuità amministrativa e della sinergia tra gli Enti interessati, che hanno lavorato per un comune obiettivo. Oltre ai benefici sul traffico veicolare, la rotonda risolve anche le problematiche di sicurezza per ciclisti e pedoni e mette in rete la viabilità ciclopedonale con l'area circostante".
Accanto alla rotonda sono stati infatti realizzati gli attraversamenti della pista ciclabile, mentre particolare attenzione è stata posta agli attraversamenti pedonali.
Inoltre, nel corso dei lavori e a seguito di attente valutazioni, è stata realizzata una rete di raccolta e smaltimento delle acque piovane di superficie ed è stato eseguito il tombinamento di un tratto del canale Levada Grande.

Il sindaco di Muzzana ha sottolineato come la rotonda metta in sicurezza anche l'accesso al centro del paese rallentando la velocità in ingresso dei mezzi in transito.
All'evento è intervenuto inoltre il vicepresidente della Provincia di Udine, Franco Mattiussi, il quale ha sottolineato i benefici dell'opera sulla fluidità del traffico anche lungo la provinciale.

11 April 2016
REVOCATO IL RESTRINGIMENTO DI CARREGGIATA SULLA SR 14 "STRADA COSTIERA" AL KM 145 CIRCA
Friuli Venezia Giulia Strade S.p.A. comunica che a seguito del completamento da parte del Comune di Trieste dei lavori di messa in sicurezza del terreno comunale e dei muri di sostegno pericolanti insistenti sulla p.c. n. 257/2 "Villa Stavropulos", con decorrenza dalla data odierna è stato revocato il restringimento di carreggiata precedentemente istituito lungo la S.R. 14 - tratto costiero - al km 145+350.