stampa
  invia
Archivio News
9 novembre 2012
MARTEDI 13 NOVEMBRE STRADA COSTIERA CHIUSA PER LAVORI DI SOMMA URGENZA
Come già annunciato nella conferenza stampa dello scorso 26 ottobre, Friuli Venezia Giulia Strade comunica che nella giornata di martedì 13 novembre dalle ore 7 e fino alle ore 17 la strada “Costiera” SR 14 sarà chiusa al traffico dal km 137+900 al km 147+600 (zona galleria naturale) per consentire i lavori di somma urgenza per l’eliminazione del pericolo di caduta massi ed il ripristino delle condizioni di sicurezza della circolazione lungo la strada regionale, obiettivo primario della Società. 

A seguito infatti dell'episodio verificatosi il 14 ottobre scorso, quando nei pressi della galleria naturale un masso staccatosi dalla pendice rocciosa era precipitato sul tratto stradale sottostante, Friuli Venezia Giulia Strade ha effettuato gli opportuni sopralluoghi tecnici sulla sommità della pendice, che hanno rilevato nell’area ispezionata, della lunghezza di circa duecento metri lineari e profondità di circa settanta metri lineari (ossia fino alla contigua linea ferroviaria), la presenza di ammassi rocciosi estremamente fratturati di varie dimensioni fino anche a un metro cubo (pari a circa kg. 2.000).
“Gli interventi che Fvg Strade intende adottare – ha dichiarato il Presidente Giorgio Santuz - sono complessi e riguardano il taglio della vegetazione arbustiva, il disgaggio dei massi pericolanti, un rivestimento con rete metallica, la realizzazione di chiodature e di reticolo di contenimento in cavo d’acciaio e la posa di pannelli preconfezionati ad alta resistenza, oltre alla manutenzione delle reti e degli ancoraggi esistenti, sempre utilizzando le migliori tecnologie. I lavori, che comporteranno una spesa stimata in circa duecentomila euro, avranno una durata di novanta giorni”.
Al fine tuttavia di evitare una chiusura prolungata, per consentire la fruibilità della strada in massima sicurezza durante i lavori verrà realizzata sulla sede stradale un’opera provvisoria simile ad una galleria artificiale paramassi della lunghezza di circa trentasei metri, che verrà rimossa al termine delle lavorazioni. La strada resterà quindi chiusa al traffico esclusivamente nelle giornate necessarie al montaggio e smontaggio dell’opera. 

Dopo i primi lavori già visibili sulla strada, la chiusura di martedì 13 risulta quindi necessaria per il montaggio della copertura; inizialmente prevista di domenica onde arrecare il minor disagio possibile ai numerosi pendolari che transitano su tale tratto nelle giornate feriali, la chiusura è stata necessariamente spostata al primo giorno utile date le condizioni meteo sfavorevoli delle ultime due domeniche.