stampa
  invia
Archivio News
28 febbraio 2013
DOMENICA 3 MARZO STRADA COSTIERA CHIUSA AL TRAFFICO: SARA' RIMOSSA LA STRUTTURA PARAMASSI ALL'ALTEZZA DELLA GALLERIA NATURALE

Friuli Venezia Giulia Strade S.p.A. comunica che, a seguito dell'ultimazione dei lavori di somma urgenza resi necessari per l'eliminazione del pericolo di caduta massi sulla SR 14 “della Venezia Giulia” al km 140+314 lato sinistro, sarà rimossa nella giornata di domenica la struttura paramassi provvisionale realizzata per garantire la massima sicurezza all'utenza della strada in corrispondenza dei lavori all'altezza della galleria naturale.

La Società ha quindi emesso apposita ordinanza che istituisce per domenica 3 marzo dalle ore 7,00 alle ore 18,00 l'interdizione al pubblico transito dal km 137+900 al km 147+600 della SR 14 (tronco Sistiana – Trieste) per garantire la rimozione della struttura montata lo scorso novembre e ripristinare le condizioni di sicurezza lungo la strada regionale.

Tali limitazioni saranno indicate in loco dalla segnaletica di obbligo e prescrizione secondo le norme previste dal Nuovo Codice della Strada e relativo Regolamento di Attuazione.



14 febbraio 2013
AVVISO ALL'UTENZA: POSSIBILITA' DI RATEIZZAZIONE CANONI ANNUALI
Vista la recente emissione delle fatture massive concernenti i canoni annuali relativi a pubblicità, licenze e concessioni per l'anno 2012, Friuli Venezia Giulia Strade S.p.A. ha disposto di accordare agli utenti, dietro presentazione di apposita richiesta scritta, la possibilità di pagamento rateale delle fatture.

La dilazione del pagamento sarà concessa per somme superiori a 1.000 euro per un numero massimo di 4 rate.

Friuli Venezia Giulia Strade S.p.A. richiederà il pagamento degli interessi al saggio ufficiale di rateizzazione del 2,5% annuo mediante emissione di apposita fattura.
12 febbraio 2013
NEVICATE 11 FEBBRAIO - TUTTA LA NOTTE ATTIVO PERSONALE FVGS
Dalle ore 17,00 circa di ieri 11 febbraio la rete stradale di competenza di Friuli Venezia Giulia Strade S.p.A., circa 1000 chilometri sull’intero territorio regionale, è stata oggetto di intense nevicate ed il personale è stato costantemente impegnato nella pulizia delle strade. 

Nell’area del pordenonese, in particolare sulla SR 552 “del Passo Rest” da loc. Mullon a loc. Meduno e sulla SR 251 “della Val di Zoldo e Val Cellina” da Montereale Valcellina a Erto e Casso è stato imposto per questioni di sicurezza l’obbligo di transito con catene. 

Nella zona dell’udinese si è resa necessaria la chiusura della SR 465 “della Forcella Lavardet e Valle S.Canciano” dal km. 10+600 al km 15, ossia la parte alta di Forcella Lavardet. In mattinata la SR 646 “di Uccea” è stata chiusa al transito per rimozione di una slavina da parte dei nostri operatori. 

Nella Venezia Giulia e sul Carso triestino la nevicata non ha creato invece eccessivi problemi di viabilità. Solo il tratto lagunare della SR 352 “di Grado” da Belvedere a Grado ha richiesto la chiusura dalle ore 22.50 alle 03.30 circa causa fenomeno di acqua alta.

Tutte le imprese appaltatrici del servizio invernale hanno lavorato allo sgombero della neve e alla salatura delle strade dall’inizio dell’evento, e sono tuttora all’opera.

Il personale del Servizio H24 di FVG Strade, dopo aver allertato le imprese, ha vigilato sui tratti stradali di competenza effettuando in serata e nottata numerosi interventi di soccorso nei confronti di automobilisti. In particolare nell’area triestina gli operatori FVG Strade hanno provveduto, come richiesto anche dalle Forze dell’ordine, a tenere costantemente aperta al transito la Strada Costiera per agevolare il transito dei mezzi deviati dall’autostrada verso la città di Trieste.