stampa
  invia
Archivio News
29 maggio 2015
L'ASSEMBLEA DEI SOCI DI FVG STRADE S.P.A. APPROVA IL BILANCIO E NOMINA I NUOVI AMMINISTRATORI

Si è tenuta giovedì 28 maggio, alla presenza dell'Assessore regionale alle infrastrutture e ai Trasporti del Friuli Venezia Giulia Mariagrazia Santoro, l'Assemblea dei Soci di Friuli Venezia Giulia Strade S.p.A., che aveva a oggetto l'approvazione del bilancio consuntivo 2014 e la nomina dei nuovi amministratori.

"Con soddisfazione il riassetto della Società, unita all'accelerazione delle opere commissariali, ha portato risultati positivi che ci portano a ringraziare i vertici uscenti di FVG Strade", ha commentato Santoro.
"Proseguirà ora l'attività di verifica, opera per opera e delegazione amministrativa per delegazione, di tutti gli strumenti utili ad efficientare le risorse e accorciare il più possibile i tempi di realizzazione degli interventi spesso attesi da anni dai cittadini".

Il bilancio è stato approvato, come da mandato della Giunta regionale. Soddisfazione per il lavoro fatto e per la collaborazione che c'è stata con la Regione, con Autovie Venete e con tutta la struttura della Società è stata espressa dal presidente uscente Roberto Paviotti, che ha augurato buon lavoro al successore con il quale ha già avuto un primo contatto per il passaggio di consegne.

Come nuovo presidente, nonchè amministratore delegato, è stato nominato l'avvocato Giorgio DAMIANI, che percepirà un'indennità lorda di 55.000 euro annui, e come componenti del Consiglio di Amministrazione Diana LUDDI e Giulio PIAN, che percepiranno un gettone di presenza lordo di 210 euro a seduta, che riverseranno alla Regione in quanto dipendenti della stessa.

21 maggio 2015
Avviso ricerca di mercato
E' stato pubblicato un avviso di ricerca di mercato.
19 maggio 2015
DISATTIVAZIONE NUMERO VERDE 800 356 356
Friuli Venezia Giulia Strade SpA comunica che, a seguito di riorganizzazione interna dei servizi, sarà prossimamente disattivato il numero verde 800 356 356 dedicato alle segnalazioni sulla viabilità.

Sarà possibile comunicare telefonicamente qualsiasi segnalazione al centralino aziendale (tel. 040-5604.200), che negli orari di chiusura degli uffici sarà opportunamente deviato ad una linea dedicata del call-center della sala operativa di Autovie Venete per garantire un servizio h24.