stampa
  invia
Archivio News
26 maggio 2016
MODIFICHE VIABILITA' SS 13 DAL KM 124+650 AL KM 125+020 (PASSAGGIO A LIVELLO IN LOC. SANTA CATERINA)
FVG Strade SpA informa che lungo la SS 13 dal km 124+650 al km 125+020, in corrispondenza del passaggio a livello in loc. Santa Caterina, a seguito dei lavori attuati al fine della soppressione dello stesso ad opera della Provincia di Udine, da sabato 28 maggio saranno messe in atto le seguenti limitazioni al traffico:

- dalle ore 02,00 del 28/05/2016 alle ore 02,00 del 19/06/2016: flusso del traffico direttrice Udine - Pordenone deviato su viabilità di cantiere

- dalle ore 02,00 del 19/06/2016 alle ore 15,00 del 22/07/2016: flusso di entrambe le direttrici deviato sulla viabilità di cantiere con istituzione di senso unico alternato regolato da impianto semaforico

SPECIFICAZIONI PER IL TRANSITO DEI TRASPORTI ECCEZIONALI:
Il transito dei Trasporti Eccezionali sul nuovo tracciato sarà soggetto ad autorizzazione della Provincia di Udine.

Nel periodo dalle ore 02,00 del 28/05/2016 alle ore 02,00 del 19/06/2016:
- il flusso del traffico della direttrice Udine - Pordenone con larghezza inferiore o uguale a 3,40 m. dovrà transitare lungo la nuova viabilità e, in caso di altezza superiore a 4,30 m, non necessiterà dell'autorizzazione all'impegno del PL da parte di RFI.
Per larghezze superiori ma comunque inferiori o uguali a 4,60 m. i complessi veicolari dovranno transitare lungo l'attuale sede della SS 13 contromano previa limitata e temporanea chiusura della circolazione sotto la responsabilità dell'organo di scorta di cui all'art. 12 del Codice della Strada. In caso di altezza superiore a 4,30 m., per l'impegno del PL gli utenti dovranno essere muniti di autorizzazione rilasciata da RFI.
- per la direttrice Pordenone - Udine i complessi veicolari continueranno a transitare sull'attuale sedime della SS 13 ma NON POTRANNO avere larghezza maggiore a 4,60 m. In caso di altezza superiore a 4,30 m., per l'impegno del PL gli utenti dovranno essere muniti di autorizzazione rilasciata da RFI.

Nel periodo dalle ore 02,00 del 19/06/2016 alle ore 15,00 del 22/07/2016:
entrambe le direttrici del traffico insisteranno unicamente sulla nuova viabilità con autorizzazione e relative prescrizioni rilasciate dalla Provincia di Udine.