stampa
  invia
Archivio News
3 maggio 2019
TRIESTE - COMPETIZIONI PODISTICHE DOMENICA 5 MAGGIO: MODIFICHE ALLA VIABILITA'
Domenica 5 maggio 201 si rinnova l'appuntamento con la competizione podistica "Trieste Half Marathon", oltre che con la manifestazione podistica non competitiva denominata "Miramar Family 2019". In considerazione delle manifestazioni, la Prefettura di Trieste ha emanato specifica ordinanza per regolamentare la chiusura al traffico della viabilità interessata dallo svolgimento delle competizioni podistiche. Risultano quindi interdetti alla circolazione veicolare nella giornata di DOMENICA 5 MAGGIO i seguenti tratti di strada: -La SR 14, dalle ore 6.00 alle ore 14.00, nel tratto compreso tra il "Bivio Tre Noci" (loc. Sistiana) e l'inizio del centro abitato di Trieste; -Il raccordo autostradale NSA 56, dalle ore 6.00 alle ore 14.00, nel tratto compreso tra lo svincolo di uscita per la SP 1 e la SR 14 (per i veicoli in uscita dall'autostrada A4 diretti a Trieste) e, in direzione opposta, nel tratto compreso tra la SR 14 e lo svincolo di uscita per la SP 1; - Lo svincolo autostradale compreso tra la SP 1 (km 1+100) ed il raccordo autostradale NSA 56, dalle ore 9.00 alle ore 10.00; - La SP 1, dalle ore 9.00 alle ore 10.00, tra il km 1 (svincolo autostradale direzione Opicina /A4) e il km 3+200 in entrambi i sensi di marcia e tra il km 0+40 e 0+500 in direzione Aurisina (svincolo R.A. 13). Si ricorda inoltre che sugli anzidetti tratti di strada e nell’arco orario per ciascuno di essi indicato è istituito il divieto di sosta per tutti i veicoli su entrambi i lati della carreggiata. Nei tratti viari che restano parzialmente aperti alla circolazione stradale è istituito altresì il divieto di sorpasso. Sono esentati dall'osservanza delle predette limitazioni unicamente: a) i mezzi dell'organizzazione che espongono apposito pass; b) i veicoli del servizio di soccorso sanitario; c) i veicoli delle Forze di Polizia statali e locali e dei Vigili del Fuoco; d) gli autobus della Trieste Trasporti che saranno impegnati a servizio della manifestazione; e) i veicoli della Società AcegasApsAmga adibiti alla pulizia delle strade interessate alla manifestazione. L'organizzatore della manifestazione, sotto la direzione dei competenti organi di Polizia stradale e degli Enti proprietari delle strade, dovrà altresì garantire la più efficace sorveglianza di tutto il percorso e provvederà al termine della gara alla tempestiva rimozione della segnaletica apposta al fine di consentire il più celere ripristino della circolazione veicolare.
E' possibile visionare l'apposita Ordinanza prefettizia pubblicata tra gli allegati a lato.