stampa
  invia
Viabilità ciclabile del Medio e Alto Friuli “Alpe Adria” tronco E – I° lotto. Tratto Moggio Udinese - Venzone. Lavori di realizzazione del II° stralcio
Codice:
Importo: 875000
Email: fvgstrade@certregione.fvg.it
Data di pubblicazione: 13/02/2019
Termini di scadenza: 15/03/2019
Oggetto: La società Friuli Venezia Giulia Strade S.p.A., al fine di garantire i principi di cui all’art. 30 co. 1 e all’art. 36, co. 1 del d.lgs. 50/2016 e s.m.i., effettua la presente ricerca di mercato per individuare gli operatori economici – in possesso di adeguata qualificazione – interessati ad essere invitati nella procedura negoziata che sarà avviata per l’affidamento dell’intervento in oggetto nell’ambito della quale sarà adottato il criterio di aggiudicazione del “minor prezzo con applicazione dell’istituto previsto dall’art. 97, co. 8 del d.lgs. 50/2016 e s.m.i.”. Le caratteristiche dell’intervento, compatibile con la fattispecie disciplinata dall'art. 36, co. 2, lett. c) del d.lgs. 50/2016 e s.m.i., prevedono: i lavori di realizzazione del II° stralcio della pista ciclabile Alpe Adria nel tratto compreso tra Moggio Udinese e Venzone. Gli interventi ricadono nei comuni di Moggio Udinese e Venzone e si sviluppano lungo l’ex ferrovia Udine-Tarvisio fino a Stazione Carnia. Da stazione Carnia fino a Venzone centro, il percorso ciclabile seguirà altresì, un itinerario misto mediante l’utilizzo di viabilità esistente, strade interpoderali e tratti in sede propria. La realizzazione di tale opera ha lo scopo di completare un’arteria ciclabile che ha carattere transfrontaliero in quanto l’itinerario collega l’Austria con Tarvisio fino a Grado. L’importo a base d’appalto sarà di € 875.000,00= al netto dell’IVA. Si rappresenta che l’intera procedura di gara sarà espletata in modalità telematica, ai sensi dell’art.58 del D. Lgs 50/2016 e s.m.i. sul portale acquisti appalti FVG URL https://eappalti.regione.fvg.it pertanto è da ritenersi requisito fondamentale per presentare la manifestazione di interesse l’iscrizione alla piattaforma di cui sopra.