stampa
  invia
VIABILITÀ CICLABILE DEL MEDIO E ALTO FRIULI “ALPE ADRIA” TRONCO E – I° LOTTO. TRATTO MOGGIO UDINESE – VENZONE. LAVORI DI REALIZZAZIONE DELLE OPERE DI DIFESA IDROGEOLOGICA NEL TRATTO DA STAZIONE CARNIA AL RIO BARBARO IN COMUNE DI VENZONE
Codice:
Importo: 934000
Email: fvgstrade@certregione.fvg.it
Data di pubblicazione: 03/02/2020
Termini di scadenza: 17/02/2020
Oggetto: La società Friuli Venezia Giulia Strade S.p.A., al fine di garantire i principi di cui all’art. 30 co. 1 e all’art. 36, co. 1 del d.lgs. 50/2016 e s.m.i., effettua la presente ricerca di mercato per individuare gli operatori economici – in possesso di adeguata qualificazione – interessati ad essere invitati nella procedura negoziata che sarà avviata per l’affidamento dell’intervento in oggetto nell’ambito della quale sarà adottato il criterio di aggiudicazione del “minor prezzo” con applicazione dell’istituto previsto dall’art. 97, co. 8 del d.lgs. 50/2016 e s.m.i.. Le caratteristiche dell’intervento, compatibile con la fattispecie disciplinata dall'art. 36, co. 2, c-bis) del d.lgs. 50/2016 e s.m.i., prevedono: i lavori di realizzazione delle opere di difesa idrogeologica nel tratto da Stazione Carnia al rio Barbaro. Gli interventi ricadono nel Comune di Venzone e si sviluppano a monte della ex ferrovia Udine-Tarvisio lungo la S.S. 13 “Pontebbana. La realizzazione di tali opere ha lo scopo di mettere in sicurezza dalla caduta massi i ciclisti che percorreranno l’ex sedime ferroviario destinato a posta ciclabile. In particolare le tipologie di lavori da eseguire sono le seguenti: 1) Manutenzione delle opere di difesa esistenti realizzate nel periodo post-terremoto di barriere paramassi e gabbionate; 2) Realizzazione di nuove barriere paramassi, reti in aderenza e valli; 3) Ripristino delle parti del muro di contenimento esistente, a protezione della ex ferrovia; 4) Pulizia dei massi che nel tempo si sono accumulati dietro le paramassi. L’importo a base d’appalto sarà di € 934.000,00= al netto dell’IVA Si rappresenta che l’intera procedura di gara sarà espletata in modalità telematica, ai sensi dell’art.58 del D.lgs. 50/2016 e s.m.i. sul portale acquisti appalti FVG URL https://eappalti.regione.fvg.it. L’iscrizione alla piattaforma è da ritenersi pertanto requisito di ammissibilità per l’invito e la consultazione nell’ambito della successiva procedura negoziata.