stampa
  invia
Profilo
La società FRIULI VENEZIA GIULIA STRADE S. p.A. è stata costituita in forza del combinato disposto di cui all’articolo 4 comma 87 della Legge Regionale 22 del 20 agosto 2007 e dell’articolo 63 della Legge Regionale n° 23 del 20 agosto 2007 che hanno autorizzato l’Amministrazione regionale a costituire una società a capitale interamente pubblico avente per oggetto sociale esclusivo la progettazione, la realizzazione, la manutenzione, la gestione e la vigilanza di opere di viabilità.

L’articolo 63 della Legge Regionale n° 23/2007 prevede il conferimento alla Società del demanio stradale regionale e delle relative pertinenze ed accessori, così come individuati dal comma 1 dell’articolo 4 del Decreto Legislativo n° 111 del 1 aprile 2004 recante “Norme di attuazione dello statuto speciale della Regione Friuli Venezia Giulia concernenti il trasferimento di funzioni in materia di viabilità e trasporti”, che all’articolo 1 prevede il trasferimento alla Regione di tutte le funzioni amministrative in materia di pianificazione, programmazione, progettazione, esecuzione, manutenzione, gestione, nuova costruzione o miglioramento nonché vigilanza sulle reti stradali e nazionali ricadenti sul territorio regionale così come individuate negli allegati A e B del decreto medesimo.

FRIULI VENEZIA GIULIA STRADE S.p.A. ha attuato e mantiene un sistema di gestione integrato per la Qualità e l’Ambiente certificato in conformità alle norme UNI EN ISO 9001:2015 e UNI EN ISO 14001:2015 per le seguenti attività: pianificazione, esecuzione, monitoraggio e controllo tecnico-amministrativo dei processi di progettazione di opere infrastrutturali, appalto di lavori stradali e servizi, direzione lavori, esercizio della rete stradale in gestione diretta; funzioni autorizzative e concessorie nell'ambito stradale regionale. La tutela della salute e della sicurezza dei lavoratori e l’attenzione all’ambiente, l’analisi dei rischi e delle opportunità connessi ai fattori del contesto, interno ed esterno, in risposta alle mutevoli aspettative delle parti interessate, sono aspetti che l’Azienda considera di primaria importanza nell’esecuzione delle proprie attività. Particolare attenzione è stata riservata a questi aspetti anche in tema di Responsabilità Amministrativa della Società secondo il D.Lgs. 231/2001 mediante l’adozione di un Modello Organizzativo di Gestione e Controllo e un Codice di Comportamento.